Social

Facebook video: perché inserire contenuti multimediali nella tua strategia Social

Facebook video: hai mai pensato di inserire i contenuti multimediali nella tua strategia?

Dai Video Tutorial fino alle Brand series. I contenuti video all’interno del web e i social soprattutto sono i nuovi protagonisti della comunicazione. Pensa solo che il 78% degli utenti del web guarda almeno un video a settimana, e che il 72% degli utenti che acquistano sul web, preferiscono scoprire un prodotto o servizio attraverso contenuti video. E su Facebook? I post che contengono un video, hanno in media il +20% di engagement rispetto a qualsiasi altro tipo di post! Questi dati aprono un mare di possibilità, nuovi modi di comunicare e farsi riconoscere, anche per il tuo business. 

Quindi, hai mai pensato ad inserire i video nella tua comunicazione Facebook?

Il video come abbiamo detto, è uno dei contenuti che trascina l’attenzione degli utenti dei social. Se hai qualcosa da dire, raccontare della tua attività che sia un prodotto o un servizio, i contenuti video sono la scelta giusta per differenziare la tua strategia di comunicazione.

Ma non tutti i video escono col 4k!

A parte la qualità del montaggio e registrazione, per quanto riguarda il tuo pubblico social, ci sono delle caratteristiche che il tuo video deve avere, che non possono mancare, parola delle Facebook Guidelines!

I video per la tua comunicazione Facebook devono essere: 

  • Engaging (Coinvolgenti)

L’engagement è il motore che alimenta i social media, dove ogni post si basa sui commenti e le condivisioni, tanto quanto e forse di più dei like. Per questo un video deve sempre creare conversazioni, e invitando tu stesso in primis i tuoi utenti ad interagire con te e il tuo post.

Ogni inizio e fine dei tuoi video, e l’argomento trattato, deve essere posto e costruito in modo da creare una conversazione. Questo permette ai tuoi video di essere diffusi il più possibile, e di far tornare utenti vecchi e nuovi interessati a quello che hai da dire.

  • Original (Originali)

Sul web lo fanno in tanti, ma chi vuole avere veramente successo non copia!

Nei video dopo la qualità, è la personalità quella che conta insieme alle idee che fanno nascere i tuoi video. Il web e i social premiano i video originali, sia per quanto riguarda la loro presentazione, che per la loro creatività. Per questo è importantissima anche la qualità di registrazione del tuo video. Qualunque sia il suo scopo, un video di qualità, con un buon montaggio e un editing d’effetto, ti permettono di posizionarti un passo avanti ai 415 mila video caricati ogni giorno.

  • Relevant (Rilevanti)

I video cha hanno più successo sul web sono quelli che parlano di argomenti, o topics, attuali. Ma se non hai una pagina o un business che si occupa di cronaca o gossip, è bene costruire un piano editoriale che includa le novità all’interno del settore di cui ti occupi.

Es: Sei un Consulente Finanziario? Crea un video che parla delle novità e agevolazioni che posso interessare i tuoi clienti, o gli utenti che vogliono scoprire il tuo mondo.

Anche se non riesci a trovare “la notizia”, cerca sempre di trattare contenuti che possano essere per i tuoi clienti o follower, dopo attuali, UTILI. Ecco perché uno dei tipi di video che vanno di più sul web sono i tutorial. 

I video che hai fatto fino ad ora avevano queste caratteristiche?

Se stai cercando un modo per alzare il livello della tua comunicazione, inserire dei video all’interno della tua strategia è un modo efficace per connetterti con la tua audience, mostrare i tuoi prodotti e servizi soprattutto se la tua professionalità fa parte di un settore complesso, che ha bisogno di spiegazioni!

Da dove cominciare? Il nostro Team Eccolo è fatto di tante professionalità, e il nostro reparto foto e video sarà lieto di guidarti in questo percorso. Contattaci ora!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *